Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/16/d696163922/htdocs/app696432971/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2734

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/16/d696163922/htdocs/app696432971/wp-content/plugins/revslider/includes/operations.class.php on line 2738

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/16/d696163922/htdocs/app696432971/wp-content/plugins/revslider/includes/output.class.php on line 3679

Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /homepages/16/d696163922/htdocs/app696432971/wp-content/plugins/smk-sidebar-generator/html.php on line 83

Gadda in Abruzzo

  • Anno: 2004
  • Categoria: Teatro, Regia
  • Link esterni: adnkronos.com

Una serata in onore di Carlo Emilio Gadda, settanta anni dopo il suo soggiorno abruzzese da “inviato”.

Una splendida cornice, come quella del teatro San Filippo dell’Aquila, dà la possibilità di evocare il fascino gaddiano, della sua perizia stilistica, di scrittore.

Note di regia.

Un attore, in un ideale salotto, ripercorre con la sua lettura, passi dei romanzi di Gadda; dietro di lui, il fascinoso altare marmoreo della chiesa che fu, ne testimonia il tempo passato.

Tempo che viene ricordato, quello di Gadda, con filmati d’epoca dell’Istituto LUCE che scorrono, idealmente, su questo prezioso fondale. La voce di una ritrovata annunciatrice dell’EIAR, con i suoi vezzi, i suoi belletti ed i suoi atteggiamenti, ci porta tra le parole di un epoca che fu. Con l’armonia dei suoni di un solitario pianista, e le squillanti note di un soprano, ci avviciniamo emotivamente a sfiorare i sentimenti di un uomo, che con la sua sensibilità e la sua cultura, ha vissuto e costruito un periodo molto importante della sua vita, in una regione così forte ed orgogliosamente vivifica, come l’Abruzzo.

 

 

TUTTI I LAVORI